60px

451px

Amadeus

Belgio Lussemburgo Paesi Bassi Comunicato stampa

Amadeus continua ad informare il la travel industry su NDC Amadeus Travel Platform

Corporate Communications

Leggi questo articolo in Inglese, 中文(中国), русский, Giapponese

Amadeus ha organizzato una conferenza stampa su NDC nell'ufficio Amadeus nei Paesi Bassi, il 23 gennaio.

Durante questa sessione, Ludo Verheggen, Director of Global Air Content Adoption Strategy nella divisione Travel Channels di Amadeus, ha rivelato le pietre miliari chiave del programma NDC-X di Amadeus, un programma dedicato a guidare l'industrializzazione di NDC sia come fornitore IT che come aggregatore .

Ha descritto NDC come uno dei pilastri della trasformazione digitale della travel industry. Secondo Verheggen, ora che sono stati raggiunti i primi livelli di certificazione IATA, il settore dei viaggi deve affrontare la sfida di evolvere lo standard tecnologico a un livello scalabile a livello di settore.

Amadeus ha intrapreso un progetto globale volto a rafforzare e rendere più flessibile e scalabile la sua piattaforma di distribuzione, l’Amadeus Travel Platform. Il primo passo, ormai completo, di questo processo è stato il passaggio ai sistemi aperti per facilitare l'innovazione e la collaborazione con diversi attori del settore.

La piattaforma consente ai venditori di viaggi di accedere alla più ampia gamma di contenuti, in modo unificato e comparabile e all'interno di un unico flusso di lavoro, indipendentemente dal tipo o dalla fonte di questi contenuti (GDS, NDC o di altre API). Questi contenuti possono essere distribuiti attraverso qualsiasi tipo di canale o interfaccia (come una soluzione dell’agenzia di viaggio, uno strumento di auto-prenotazione, un'API, un bot, una chat o altro).

L'evoluzione di Amadeus Travel Platform è realizzata per fasi e utilizzando una metodologia agile per accelerarne l'implementazione. Il 2018 è stato l'anno della progettazione e della preparazione per la scalabilità. Il 2019 sarà l'anno dell'attuazione. Amadeus distribuirà versioni potenziate delle nostre principali soluzioni di vendita di viaggi, Amadeus Selling Platform Connect e Amadeus Web Services, che integreranno sia i contenuti NDC che quelli non NDC. I servizi Web abilitati per NDC di Amadeus verranno implementati in modo graduale dal primo trimestre di quest'anno. Per gli agenti di viaggio offline, i contenuti NDC saranno gradualmente resi disponibili nella soluzione Selling Platform Connect di Amadeus a partire dal secondo trimestre di quest'anno. Inoltre, nella seconda metà di quest'anno, Amadeus cytric Travel & Expense, il nostro principale strumento di prenotazione aziendale, sarà arricchito con contenuti NDC.

Le soluzioni abilitate per NDC consentiranno alle compagnie aeree di vendere le offerte NDC ai venditori di viaggi e ai venditori di viaggi di acquistare, prenotare e pagare voli e servizi correlati, oltre a offrire assistenza alla prenotazione utilizzando lo standard NDC. L'accesso ai contenuti NDC insieme ad altri contenuti in un'unica piattaforma permetterà ai venditori di viaggi di servire i viaggiatori in modo semplice, rapido e accurato e di offrire loro viaggi più personalizzati.

Verheggen ha anche colto l'occasione per elaborare sui requisiti minimi necessari per il successo dell'adozione di NDC nell'intero settore: i servizi post-prenotazione, la scalabilità grazie all'implementazione della versione 17.2 o successive dello standard NDC, l’integrazione dei flussi di lavoro esistenti delle agenzie di viaggio e una buona performance delle API NDC.

 

Verheggen ha concluso dicendo: "In Amadeus, riteniamo che NDC abbia il potenziale per offrire nuovi vantaggi per l'intera industria dei viaggi". Lavorando a stretto contatto, l'industria può dare nuovo valore ai viaggiatori e, in tal modo, generare più affari per tutti.


Etichette

Turismo, Business Travel, Piattaforma di viaggio, NDC


Questo articolo è disponibile anche nelle lingue seguenti: Inglese, 中文(中国), русский, Giapponese