60px

451px

Amadeus

Blog

COVID-19 Aggiornamento Attività di Crescita Strategica

Questo è il quinto post sul nostro blog dedicato al COVID-19 in cui esploriamo cosa sta facendo Amadeus per supportare i propri clienti durante questo periodo difficile.

La pandemia di COVID-19 ha portato a sfide senza precedenti per la nostra società e l'impatto che stiamo vedendo sul settore dei viaggi non è meno duro.

Dato che tutti affrontiamo questi tempi difficili e lavoriamo per crescere da questa avversità, è importante avere una duplice attenzione. In primo luogo, su come gestire al meglio l'attuale incertezza in quanto i viaggi sono fortemente ridotti, e in secondo luogo, per costruire il percorso verso la ripresa, anche se è incerto l'inizio di tale percorso. In definitiva, i player della Travel Industry devono agire subito per continuare ad avere la fiducia dei consumatori e assicurarsi di essere ben posizionati quando ritornerà la domanda di viaggi.

Gli eventi recenti hanno evidenziato che la collaborazione è fondamentale. Le compagnie aeree e gli aeroporti, ad esempio, dovranno cooperare strettamente con tutte le parti interessate del settore per capire come gestire l'impatto di COVID-19.

All'interno del Team Strategic Growth Businesses di Amadeus, ho visto di persona questo potere di collaborazione per resistere all'attuale tempesta. Mentre gran parte di questo lavoro è in corso con singoli clienti e partner, vorrei condividere alcuni dei piani che stiamo mettendo in atto per assistere i nostri clienti.

Fornire agli aeroporti la flessibilità e il sostegno di cui hanno bisogno

A causa delle restrizioni di viaggio in atto in tutto il mondo, gli aeroporti devono adattarsi rapidamente man mano che i volumi di traffico diminuiscono e le compagnie aeree richiedono maggiore flessibilità. Una priorità fondamentale per gli aeroporti è quella di supportare i propri clienti e i passeggeri delle compagnie aeree, sia garantendo la gestione di voli ad hoc nel momento in cui i governi debbano rimpatriare dei cittadini nei propri paesi di origine, sia tenendo aperte le rotte per i viaggi necessari per facilitare il commercio e le infrastrutture globali. Allo stesso tempo, gli aeroporti si stanno concentrando sull'attuazione dello screening sanitario, delle misure di allontanamento igienico e sociale, sulla creazione di aree dedicate per le dichiarazioni sanitarie o per i voli in arrivo da aree in cui la contaminazione è attiva.

Lavoriamo in modo proattivo con i nostri clienti aeroportuali per fornire loro la tecnologia per adattare le operazioni quotidiane con agilità alle attuali esigenze operative, oltre a offrire loro supporto e assistenza a distanza per garantire la continuità e la resilienza del business.

Allo stesso tempo, vogliamo offrire ulteriore aiuto mentre pianificano il futuro. Riconosciamo che, man mano che l'industria emerge dall'attuale incertezza, gli aeroporti dovranno adattarsi a una "prossima normalità". Questo approccio fornirà la diagnostica per identificare le loro uniche esigenze di infrastruttura IT per accelerare il recupero.

Prevediamo inoltre che mobilità e differenziazione dei servizi saranno molto importanti nel futuro dei viaggi, in quanto gli aeroporti rappresentano pienamente le esigenze dei passeggeri in materia di allontanamento sociale e igiene in tutti i punti di contatto. A seguito di questa crisi, molte cose cambieranno e stiamo cercando il modo migliore per offrire maggiori capacità di self-service e automazione insieme all'infrastruttura scalabile necessaria per far fronte alle fluttuazioni delle operazioni delle compagnie aeree e della domanda di passeggeri. Allo stesso tempo, molte delle nostre attuali soluzioni possono utilizzare le infrastrutture aeroportuali esistenti, il che significa che è possibile ridurre al minimo le spese in conto capitale quando l'industria inizia a guardare oltre COVID-19.

Aiutare attivamente gli Operatori di Viaggio a soddisfare le proprie esigenze di pagamento

Ora è più importante che mai aiutare i clienti a migliorare il loro flusso di cassa, quando possibile. Ciò significa, letteralmente, aiutarli a ottenere crediti nei conti bancari, oltre a garantire che le transazioni di vendita che stanno effettuando siano completate. Negli ultimi giorni abbiamo lavorato con molti dei nostri partner per accelerare le riconciliazioni e i processi di insediamento per molti clienti.

Abbiamo anche identificato nuovi modi per supportare i canali di vendita esistenti. Uno dei nostri clienti delle compagnie aeree, ad esempio, ha dovuto chiudere i suoi call center e, di conseguenza, non è stato in grado di fornire assistenza ai clienti tramite telefono ma solo via e-mail. Abbiamo implementato rapidamente la nostra soluzione Agent Pay per loro, che consente al corriere di accettare pagamenti tramite un collegamento a una pagina di pagamento in un'e-mail all'acquirente attraverso la quale il pagamento può essere completato. Ciò significa che la compagnia aerea può continuare a effettuare transazioni e vendite ogni volta che è possibile.

Supporto alle Destinazioni

Allo stesso modo, stiamo supportando i nostri clienti e partner di pubblicità di viaggi. Il nostro team Travel Audience ha già lanciato l'iniziativa Building a Pathway to Future Recovery, che costruisce un percorso per le destinazioni non appena inizieranno ad emergere da questa crisi. Utilizzando i dati di Amadeus, possiamo fornire una panoramica completa di come le destinazioni in tutto il mondo si stanno evolvendo durante questa fase di incertezza.

Stiamo lavorando a stretto contatto con le DMO per prepararle e valutare i segnali che consentano loro di avviare le attività di generazione della domanda al momento giusto. Come afferma Petra Hedorfer, CEO dell'Ente nazionale tedesco per il turismo(GNTB): è fondamentale essere in grado di comprendere la situazione attuale della nostra destinazione e prepararci al meglio per l'eventuale recupero. Ecco perché il supporto e le informazioni fornite da Amadeus sono così importanti in questo momento.

L'innovazione rimane la chiave

Mentre questa crisi può aver messo in dubbio le ambizioni immediate, forse rappresenta una vera opportunità per accelerare significativamente l'innovazione e la trasformazione. La nostra visione a lungo termine di fornire ai viaggiatori un'esperienza sicura e senza attriti rimane invariata, ma con una rinnovata attenzione per aiutare i nostri clienti a riprendersi e svilupparsi ulteriormente. Questo è il motivo per cui continuiamo a investire in ricerca e innovazione. Parallelamente, i nostri ricercatori stanno ulteriormente sfruttando l’intelligenza artificiale per automatizzare e organizzare il rilevamento di segnali che indicano le future tendenze di viaggio e prevedere i comportamenti dei viaggiatori.

L'attuale incertezza rappresenta una sfida per tutti ma lavorando insieme ai nostri clienti ci impegniamo a costruire un percorso di ripresa. L'industria dei viaggi è resistente e ho una grande fiducia nella nostra forza e capacità di superare questo insieme.

Nei prossimi giorni, i miei colleghi di altri settori del business di Amadeus condivideranno i passi che stanno prendendo per supportare anche i loro clienti.

Leggi gli altri post dedicati al COVID-19:

Rimani al corrente delle novità Amadeus

Registrati