60px

451px

Amadeus

Il mondo è in un posto diverso rispetto a pochi mesi fa e questi cambiamenti ci hanno focalizzato ancora di più sulle nostre priorità in Amadeus: garantire la salute e la sicurezza dei nostri dipendenti e continuare a supportare i nostri clienti.

Stiamo lavorando instancabilmente per aiutare i nostri clienti delle compagnie aeree e il nostro impegno nei loro confronti è costante. I nostri teams stanno ascoltando attentamente le loro esigenze e hanno già messo in atto diverse misure Per le compagnie aeree in particolare, ci concentriamo sull'aiutare a gestire l'impatto delle interruzioni ottimizzando al contempo le operazioni esistenti e future. Ecco come.

Ridurre al minimo l'impatto delle interruzioni per le compagnie aeree e i loro passeggeri

Abbiamo accelerato la fornitura di soluzioni e servizi che aiutano i clienti delle nostre compagnie aeree a rimanere costantemente in contatto con viaggiatori e agenzie di viaggio, comprese le domande frequenti basate sui chatbot e i canali di comunicazione attraverso Amadeus travel advertising solutions.

Nelle ultime settimane, Amadeus ha elaborato quasi 2,5 milioni di transazioni di ricollocazione al giorno per i nostri clienti, da un volume tipico di soli 150.000 al giorno, senza alcun impatto sulla stabilità del sistema. Le nostre squadre di manutenzione hanno lavorato a stretto contatto con le compagnie aeree per consigliare loro come utilizzare al meglio le funzionalità e i prodotti del nostro sistema durante questo periodo e questo incoraggia ad ascoltare il feedback positivo che abbiamo ricevuto. Nonostante l'incertezza per il futuro, stiamo assistendo a un calo delle tendenze di ricollocamento poiché la maggior parte dei passeggeri è stata riassegnata, è stata data la possibilità di annullare il volo o sono stati offerti dei buoni per i viaggi futuri.

Amadeus Ticket Changer Dynamic Waiver è stato essenziale per gestire questo massiccio afflusso di richieste di ricollocamento. Ha consentito alle compagnie aeree di aggiornare le regole tariffarie precedenti e consente agli agenti di viaggio o ai passeggeri di modificare i biglietti stessi in linea con le nuove condizioni della compagnia aerea, eliminando la necessità di un coinvolgimento manuale della compagnia aerea e riducendo il carico di lavoro del call center.

Aiutare le compagnie aeree a ottimizzare le operazioni

Mentre gran parte delle flotte del mondo sono in letargo, c'è ancora una necessità fondamentale per ottimizzare le operazioni esistenti e future. I nostri team stanno lavorando su diverse misure per fare proprio questo, con l'obiettivo di aiutare le compagnie aeree a prendere decisioni informate e intelligenti basate sui dati.

I nostri talentuosi data scientists stanno analizzando la situazione e stanno preparando le previsioni della futura dinamica aziendale. Stiamo anche fornendo rapporti di gestione delle entrate ad hoc su cancellazioni e mancate presentazioni, automatizzando tali rapporti in modo che le compagnie aeree possano accedervi facilmente e fornendo consigli su come impostare al meglio un sistema di segnalazione in modalità crisi.

Inoltre, stiamo aiutando le compagnie aeree a comprendere meglio il traffico di ricerca, incluse l'origine e le destinazioni ricercate attraverso canali specifici, in modo che possano tradurre questi dati in tempo reale in approfondimenti significativi e prendere decisioni aziendali informate.

Quando si tratta di pianificare, le compagnie aeree hanno bisogno di una visione chiara delle modifiche a eventi come concerti, sport e conferenze, per migliorare le previsioni e la pianificazione dei voli futuri. Lavoriamo a stretto contatto con il nostro partner PredictHQ sul monitoraggio degli eventi per fornire alle compagnie aeree un'unica fonte di dati per aiutare a comprendere le potenziali fluttuazioni della domanda per una determinata città e queste informazioni sul monitoraggio degli eventi vengono automaticamente integrate nell'interfaccia utente di molte delle nostre soluzioni durante la crisi.

E, naturalmente, stiamo facendo tutto il possibile per aiutare le compagnie aeree ad adattare le loro operazioni alle attuali circostanze eccezionali. Alcune di queste azioni includono la collaborazione con le compagnie aeree per effettuare voli di rimpatrio dagli aeroporti da cui di solito non volano, e aiutare a riconfigurare le loro soluzioni ove necessario, ad esempio per caricare merci nelle cabine passeggeri.

Stiamo inoltre collaborando con le compagnie aeree per adattare i loro programmi di fidelizzazione, ad esempio preservando lo stato attuale dei livelli di alcuni o tutti i membri di fidelizzazione e estendendo l'utilizzo dei saldi dei punti premio. Il nostro team di supporto fedeltà sta implementando richieste come la sospensione dei downgrade dello stato e la scadenza dei punti per i membri.

Ai nostri clienti delle compagnie aeree: vi ascoltiamo e siamo qui per voi

Questo è il più grande sconvolgimento nella storia dell'industria aeronautica. Pertanto, stiamo facendo del nostro meglio per aiutare le compagnie aeree in questi tempi difficili. Ho già parlato con molti di voi e sono onorata dai messaggi che ho ricevuto. Tutti noi di Amadeus siamo ispirati dalla vostra volontà indistruttibile.

Sono anche ispirata dall'intraprendenza che ho visto nel mio team, che ha lavorato instancabilmente, dimostrando grande passione e dedizione per i nostri clienti.

Questi sono solo alcuni esempi di come aiutiamo i nostri clienti delle compagnie aeree durante la situazione COVID-19. Parallelamente, stiamo anche adottando misure per supportare e proteggere la nostra attività, attraverso misure di riduzione dei costi e di finanziamento annunciate di recente attraverso il nostro sito. Il successo della nostra attività si intreccia con quello dei nostri clienti e durante questo difficile scenario continuiamo a stare fianco a fianco con i nostri clienti e ci sforziamo di ridurre al minimo le interruzioni, mentre lavoriamo insieme attraverso giorni difficili e durante le prossime settimane.

Nei prossimi giorni, i miei colleghi di altri segmenti del business di Amadeus condivideranno i passi che stanno adottando per supportare anche i loro clienti. Se hai perso i blog precedenti in questa serie, puoi trovare il primo post qui,  e il secondo post di Decius Valmorbida, Presidente Travel Channels, qui

Rimani al corrente delle novità Amadeus

Registrati