60px

451px

Amadeus

Blog

Amadeus è al settimo cielo grazie all'open source

Dietmar Fauser

VP di Core Platforms and Middleware, Amadeus

Leggi questo articolo in Inglese, 中文(中国), русский, Spagnolo, Tedesco, Francese, Giapponese

Amadeus è salita sul treno dell'open source da tempo e adesso sfrutta al massimo le sue potenzialità. Perché? Grazie a questa strategia condivisa, possiamo offrire ai nostri clienti diversi vantaggi e attirare i talenti migliori.

Questo approccio allo sviluppo permette ai nostri clienti di sfruttare le più recenti soluzioni open source e la libertà della personalizzazione per sviluppare i prodotti standard, fornendo ai viaggiatori nuove ed emozionanti funzionalità. I migliori ingegneri di tutto il mondo stanno lavorando su soluzioni open source e sono attratti dalle società che adottano l'approccio open source, perché hanno la libertà di innovare. Dieci anni fa, chi avrebbe mai pensato che l'open source sarebbe diventato una sorta di calamita per assumere il personale?

Ma l'open source favorisce anche il community building. In definitiva, significa creare qualcosa di sempre più grande, insieme. Noi di Amadeus siamo sempre impazienti di migliorare i viaggi. Partendo da questo presupposto, cerchiamo costantemente di collaborare con operatori che lavorano con l'open source, unendo i migliori talenti per migliorare la qualità delle nostre soluzioni. È poi fondamentale anche adottare il progresso tramite la discussione e il confronto. Ecco perché organizziamo diverse conferenze in tutto il mondo per essere certi di poter velocizzare questa fase.

E, chiaramente, l'open source  rappresenta la base della nostra piattaforma cloud. Non è solo un modo di dire. Infatti, i nostri sviluppatori, i nostri scienziati e i nostri team operativi sono al settimo cielo quando parliamo delle tecnologie basate sul cloud  che utilizziamo per creare dei viaggi più connessi per i viaggiatori.

La tecnologia basata sul cloud open source aumenta la reattività, la scalabilità, l’agilità, l’efficienza e la disponibilità dei nostri servizi per tutti i clienti. Possiamo ottenere dei tempi di risposta inferiori al secondo, un aspetto fondamentale quando il cliente utilizza un sito Web da dispositivo mobile. La tecnologia cloud rende possibile l'automazione offrendo una disponibilità del 100% e time-to-service più rapido. Questo permette poi di scalare le funzionalità al volo.

I clienti di Amadeus si trovano in tutto il mondo e, grazie alla tecnologia cloud, possiamo offrire loro soluzioni più vicine a loro. Questo significa andare più spediti e rendere i nostri sistemi più agili per rispondere ai picchi della domanda senza ritardi.

Amadeus è pronta per il cloud e adotta la tecnologia open source per fornire ai nostri clienti gli strumenti necessari per sostenere la crescita e l'efficienza connettendosi a viaggi migliori. Siamo tutti al settimo cielo e voliamo nel cloud.

Per altre informazioni sulla nostra vision sul cloud e sulla tecnologia open source, guarda questi video. Puoi anche controllare gli ultimi trend delle tecnologie sui viaggi qui .

 

Il cloud sarà l'argomento centrale del T3CH , l'evento organizzato da Amadeus da 26 al 27 marzo 2019, al quale parteciperanno gli operatori più influenti di tutto il mondo nell'ambito dei viaggi e della tecnologia. Se sei interessato, utilizza questo link per registrare il tuo interesse e partecipare alla conversazione sul futuro dei viaggi.